Dal 1896 Antica Bottega del Rame  Dal Toso - Lavorazione in Rame  e Ottone
TARGA COMUNALE DI MERITO: BOTTEGA STORICA DI VICENZA
 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 

Chi Siamo Tratto dal libro"Guida alle Botteghe artigiane Venete " 1994
La nascita della Ditta Dal Toso risale al lontano 1896 quando l'allora titolare Augusto Dal Toso nemmeno ventenne decise di intraprendere la difficile attività di ramaio.
 
Al tempo le lavorazioni principali erano atte alla produzione di utensili da cucina e relative riparazioni ; fu il figlio Igino (uno dei fondatori della Associazione Artigiani di Vicenza ) ad aggiungere il lato artistico al lavoro, iniziando a produrre i primi sbalzi a cesello e bulino e le prime lavorazione per il Clero (Fonti Battesimali ecc.).
 
Dopo di lui il figlio Luigi continuò a mantenere la vena artistica sempre affiancandola ad un lato più pratico con oggetti da arredamento di vario genere.
 
Testimonianze dei lavori dei Dal Toso si trovano in varie Chiese del territorio vicentino tra cui il Duomo, mentre sbalzi hanno trovato collocazione un pò ovunque, dal piccolo piatto cesellato al grande scudo che rappresenta San Martino e il Povero in un importante Villa Storica del Vicentino.
 
Dal 2002 si è aggiunto Igino Alessandro e con la 4° generazione questa Bottega Artigiana prosegue il suo cammino, lavorando sempre allo stesso modo, creando ogni pezzo come se fosse unico con amore e dedizione al proprio antico mestiere di Ramaio.
 
Il Comune di Vicenza ha voluto rendere omaggio a questa realtà dichiarando ufficialmente la Ditta Dal Toso 
"BOTTEGA STORICA DEL COMUNE DI VICENZA",
inoltre è stata  anche iscritta :
"NEL REGISTRO NAZIONALE
 DELLE IMPRESE STORICHE ITALIANE"
ATTESTATO DI MERITO: IMPRESA STORICA ITALIANA